Le pubblicazioni su Nursind Sanità riprenderanno a settembre

Decreto Covid, dal 5 agosto Green pass per tavoli di bar e ristoranti al chiuso

22 Luglio 2021

Si rinvia ancora sui trasporti. Intanto cambiano i parametri di rischio per le Regioni. Restano chiuse le discoteche

di NS

In vista del Consiglio dei ministri che a breve darà il via libera al decreto con le nuove misure di contrasto al Covid, cominciano a trapelare le prime decisioni assunte dalla Cabina di regia e che saranno sul tavolo di palazzo Chigi. Stando a quanto Nursind Sanità è in grado di anticipare, il Green pass dal prossimo 5 agosto servirà per accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti, non sarà invece necessario per consumare al bancone anche al chiuso. L’obbligo scatterà poi per accedere a spettacoli all’aperto, centri termali, piscine, palestre, fiere, congressi e concorsi. Non per treni e trasporti pubblici. Se ne riparlerà più avanti.

Dopo l’acceso dibattitto di questi giorni, cambiano anche i parametri di rischio delle Regioni: col 10 per cento di occupazione delle terapie intensive e la soglia del 15 per cento di ospedalizzazioni si passerà da zona bianca a gialla. Con un tasso di occupazione delle terapie intensive al 20 e delle ospedalizzazioni al 30 invece scatterà la zona arancione. Con i due parametri rispettivamente al 30 e al 40 per cento infine le Regioni passeranno in zona rossa.
Si riduce poi la quarantena prevista in caso di contatto con persona positiva se in possesso di Green pass.
Restano per il momento ancora chiude le discoteche.